domenica 16 novembre 2008

Il sogno infranto

Un buon Tirrenia esce di scena a testa alta e con qualche rammarico dal confronto contro la capolista Ghezzano. Il Tirrenia è spregiudicato nella formazione e nell'atteggiamento e il meritato premio sono le due reti di Bandini Nicola e Puglia, che portano i biancoverdi in vantaggio per 0-2 ancora prima della mezzora. Il Ghezzano riapre la gara prima della fine del primo con un eurogol da fuori area e con questo punteggio si chiude la prima frazione. Nella ripresa il Tirrenia prova a rendersi pericoloso su azioni di rimessa e il Ghezzano riesce a ribaltare il risultato grazie a due delle numerose (e a mio avviso spesso generose) punizioni dal limite concesse dall'arbitro Staglianò. Per il resto, infatti il portiere tirreniese non aveva dovuto compiere nessun intervento di rilievo e l'attacco locale era stato poco incisivo su azione. Il quarto goal arriva ormai nei minuti di recupero su rigore.
Risultati: ecco i risultati della settima giornata. Sonora vittoria per il Sasso Pisano che continua l'inseguimento, seguito a un passo dal San Miniato che non fallisce in casa contro i Red Devils. Il Castelnuovo si rilancia in casa dell'Atletico Pini, mentre frenano Staffoli (a Monteverdi) e Montecastello (a Tirrenia). La Garzella firma il blitz sul campo della Bellani.
Francesco Pucci totalizza un cinque nella schedina settimanale. Finora nessuno è riuscito a fare di più, a dimostrazione del grande equilibrio che regna in questo primo scorcio di campionato. In settimana Simone Martini proverà a fare meglio.

3 commenti:

Eagle-Eye ha detto...

buon primo tempo e sopratutto l'inizio,poi però siamo calati troppo e abbiamo lasciato troppo il pallino del gioco a loro.Comunque per quanto riguarda gli arbitri ho notato un brusco peggioramento rispetto agli anni scorsi.Uno può non vedere un fuorigioco,fischiare una punizione che non c'è,però il comportamento dell'arbitro deve essere corretto,vogliono fare troppo i protagonisti!

Anonimo ha detto...

commenti e pagelle??

Anonimo ha detto...

Sembrano scuse ma ieri la partita e stata vinta dall'arbitro..e stato clamoroso a fischiato tutto ma propio tutto a suo favore..mi fanno venire voglia di smettere..cmq ieri siamo stati grandi,se continuiamo a giocare come abbiamo fatto ieri ci toglieremo delle grosse soddisfazioni..bravi ragazzi..MARCO TACCOLA