domenica 28 settembre 2008

Tirrenia, fucina di portieri

In queste prime settimane si sono messi in luce i portieri del Tirrenia: Vincenzo Scicchitano, autore di una prova convincente col Ghezzano, Simone Romoli, due ottime parate a Santa Maria a Monte e il nuovo acquisto Luca Trippanera, messosi subito in luce in allenamento, stanno dando grande sicurezza al reparto arretrato del Tirrenia, in un ruolo delicatissimo e fondamentale.




Simone Romoli: classe 1981, alla sesta stagione nel Tirrenia, vanta due stagioni da riserva in Eccellenza nel Montecalvoli, quindi molti anni tra Seconda e Terza Categoria con le maglie di Tirrenia e Bellani. Attento nelle uscite, reattivo tra i pali, fa della costanza di rendimento il suo punto di forza. Come alcuni piloti, si esprime meglio sul bagnato: storiche alcune sue battaglie nel fango. Il portiere ha dichiarato: "Tirrenia è la mia seconda casa. Qui ho vinto due campionati e conosciuto molti amici. Il nostro progetto è ambizioso e a lungo termine".




Vincenzo Scicchitano: classe 1985, terza stagione nel Tirrenia, l'anno scorso è stato quello della sua consacrazione e del sorpasso nelle presenze su Romoli. E' partito alla grande col Ghezzano, fermato in settimana per un risentimento all'adduttore. Detto "micione", è un portiere esplosivo e capace di miracoli incredibili sulle conclusioni ravvicinate. Dotato di un gran rinvio e in quota, è l'arma in più del Tirrenia. Vincenzo ha sottolineato: "Le miciate sono un ricordo del passato! Le sirene di Vicarello sono sfumate, sono un uomo del Tirrenia e metterò la mia esperienza al servizio della squadra".




Luca Trippanera: classe 1986, originario di Tarquinia, ribattezzato "black-trippa", in pochi giorni ha subito dimostrato di avere ottimi fondamentali. Giovanissimo e di caratura fisica diversa da Romoli e Scicchitano, è molto rapido tra i pali e ha una presa sicura. Ex-Filettole, in quota, quest'anno avrà la possibilità di lavorare col preparatore dei portieri e sarà anche lui una pedina fondamentale per il Tirrenia. Il suo commento è stato: "mo' quest'anno posso allenarmi cor preparatore. La competizione è uno stimolo importante, ma sono pronto! Nun sarà facile sceglie pe' Er miste' "




Ma qual'è il segreto dei portieri del Tirrenia? Come è possibile che tutti i portieri che indossano quella maglia dimostrano grandi qualità? La risposta è il preparatore dei portieri Giovanni "Giaguaro" Masi, uno che ha calcato il terreno di Marassi a testa alta, re dei portieri pisani degli ultimi trent'anni, ancora alla ricerca di un degno erede. Gli intensi allenamenti, i consigli e le indicazioni con cui corregge i suoi pupilli, sono la chiave del loro rendimento. Masi ha confessato di essere "contento che la società mi metta a disposizione dei portieri che, aldilà del fatto di essere chi più chi meno malati di mente, sono ragazzi umili e che si allenano con grande dedizione. La competizione rimane, ma sono tutti e tre pronti a imparare gli uni dagli altri e ad incoraggiarsi a vicenda per aiutare la squadra. Sono tre portieri che tutti ci invidiano e che ovunque sarebbero titolari indiscutibili. Ognuno ha particolari pregi, che Corrado valuterà per scegliere il più adatto in ogni partita".



Anche l'IFFHS, la Federazione Internazionale di Statistiche sul Calcio, sta rivedendo ormai le sue classifiche. La famosa papera di Petr Cech, costata l'eliminazione della Repubblica Ceca con la Turchia, ha proiettato i tre portieri al terzo posto nel mondo dopo Buffon e Casillas. I tre portieri facendo gruppo, cercheranno tutte le domeniche di mettere in difficoltà mister Lorenzi nelle sue scelte, imparando gli uni dagli altri per esprimersi sempre al meglio. Buffon e Casillas sono nel mirino.....

sabato 27 settembre 2008

Domenica a Santa Maria a Monte

Il Tirrenia sarà impegnato domenica sul campo di Ponticelli, a Santa Maria a Monte, nella seconda sfida di Coppa Toscana, in attesa dell'inizio del campionato il prossimo 5 ottobre contro i Red Devils Castelfranco. In settimana vittoria per 3-2 nell'amichevole di San Prospero con doppietta di bomber Cerri (nella foto) e rete di Mastria, mentre oggi la squadra si è allenata sul campo del Cosmopolitan. Ecco il programma di Coppa per questo fine settimana:
  1. San Frediano - Garzella 0-0
  2. Bellani - Atletico Pini 0-0
  3. Casale Marittimo - Villamagna 3-3
  4. S.P.A.S. Staffoli - San Miniato 0-7
  5. Santa Maria a Monte - U.S. Tirrenia 1-0
  6. Sasso Pisano - Castelnuovo Valdicecina 2-0

lunedì 22 settembre 2008

La partita di ieri sulla stampa

L'inviato Francesco Pucci, articolista del nuovo sito internet Offside Pisa, interamente dedicato al Pisa e al calcio provinciale giovanile e di Terza Categoria, ieri era presente allo stadio Abetone e ha pubblicato commento e pagelle della partita col Ghezzano. Era presente anche Calciopiù, che uscirà martedì come di consueto nelle edicole convenzionate. Mercoledì la ripresa degli allenamenti sul sintetico di Calambrone in vista dell'impegno di domenica prossima contro il Santa Maria a Monte allo stadio Di Lupo.

sabato 20 settembre 2008

Colpo in attacco: preso il bulgaro Velev

Il Tirrenia ha ingaggiato l'attaccante bulgaro Alexander Velev. Il giocatore è un ritorno in casa biancoverde; era stato infatti autore di quattro goal nell'anno della promozione in Seconda Categoria sotto la guida di Gambini. Bellissima una sua rete realizzata con un gran tiro da 40 metri contro la Bellaria Cappuccini nei minuti di recupero, in una gara terminata due a due. Punta fisica e dotata di un gran tiro, Velev ha iniziato in settimana ad allenarsi coi compagni per mettersi quanto prima a disposizione di mister Lorenzi.

venerdì 19 settembre 2008

Il Ghezzano ai raggi X

Il Ghezzano è una squadra che ha recentemente ripreso l'attività calcistica dopo alcuni anni di assenza dalle categorie. Gioca sul campo Scerni di Asciano e i colori sociali sono nerazzurri. La squadra ha sempre disputato campionati di vertice, conquistando spesso anche un posto nella griglia playoff, ma non è mai riuscita a salire in Seconda. Tradizionalmente nel girone A, quello che gioca il sabato, quest'anno ha optato per la scelta domenicale. Per questi motivi non esiste nessun precedente con l'U.S. Tirrenia che, negli ultimi cinque anni, ha sempre giocato nel girone della domenica o in Seconda categoria. Il prossimo incontro di Coppa sarà il primo confronto ufficiale tra le due formazioni. In campionato il confronto è previsto alla settima giornata. Ecco il programma:
  1. Garzella - Pappiana 0-1
  2. Atletico Pini - Atletico Tirrenia 0-1
  3. Castelnuovo - Monteverdi 2-3
  4. Montecastello - Casale Marittimo 2-0
  5. Red Devils Castelfranco - SPAS Staffoli 2-1
  6. Tirrenia - Ghezzano 0-3

Domenica all'Abetone sarà presente un inviato della redazione di Offside Pisa che pubblicherà commento e pagelle della partita sul proprio sito.

La cabala di Coppa

Coppa Toscana? No, grazie! Questo sembrerebbe il leit motiv del U.S. Tirrenia, che ha sempre incontrato grosse difficoltà in Coppa. L'ultima qualificazione nella Coppa di Terza Categoria risale al lontano 2002/2003, quando sotto la guida di Castellani i biancoverdi eliminarono il Putignano al primo turno. La strada fu comunque breve... al secondo turno la vittoria in trasferta a Pappiana per 1-2 fu ribaltata con un 1-4 nella sfida di ritorno. Tuttavia, la squadra di Castellani fu poi capace di conquistare la promozione ai playoff in campionato. Da allora solo eliminazioni al primo turno per mano di Sanromanese, Stella Azzurra o Porta a Piagge. In Seconda Categoria invece il Tirrenia ha passato il turno nella stagione 2003/2004, eliminando Vicarello e il quotatissimo Castiglioncello, ma cadendo col Riparbella nel turno successivo, nonostante una pirotecnica vittoria in trasferta per 3-4. Il nuovo Tirrenia proverà a sfatare il tabù!

mercoledì 17 settembre 2008

La prima coi Red Devils Castelfranco

Finalmente è stato pubblicato il calendario di Terza categoria. L'esordio del Tirrenia è in casa contro la formazione dei Red Devils Castelfranco, un'incognita del campionato di terza categoria. Seguirà la trasferta con la Garzella e un nuovo incontro in casa contro lo SPAS Staffoli. Il derby sarà il 30 novembre 2008, nona giornata, in "trasferta" sul Kennedy. Questo il dettaglio della prima giornata:


  1. Bellani - Villamagna
  2. Atletico Pini - Santa Maria a Monte
  3. Atletico Tirrenia - Sasso Pisano
  4. Castelnuovo - Garzella
  5. Ghezzano - Casale Marittimo
  6. Montecastello - SPAS Staffoli
  7. Monteverdi - San Miniato
  8. Tirrenia - Red devils Castelfranco
Il calendario è a pagina 19 dell'ultimo bollettino FIGC, mentre a pagina 20 trovate l'elenco dei campi ufficiali delle squadre del girone. A questa pagina del blog trovate l'intero calendario del Tirrenia con le date delle partite.

martedì 16 settembre 2008

Conosciamo alcune avversarie

Bella pagina che Calciopiu dedica alla Terza Categoria pisana. Se la parte del leone, la fa l'articolo di colonna dedicato alla storia del U.S. Tirrenia, a centro pagina troviamo le interviste ad alcuni nuovi protagonisti del nostro girone (nel dettaglio sul giornale in edicola):
Atletico Tirrenia: Crudele parla di "gruppo competitivo guidato da Enrico Tocchini, con almeno sette elementi che l'anno scorso militavano in Seconda Categoria".
Casale Marittimo: il dirigente Bianchi si compiace del ritorno in categoria dopo anni di Amatori e parla di "gruppo di giovani casalesi con 2-3 elementi di esperienza".
Garzella: esordiente in categoria ed ambiziosa. Il nucleo forte è quello del San Piero con 5 nuovi elementi.
Castelnuovo Valdicecina: Bennati (dirigente) parla di rosa subito competitiva con 5 elementi e l'allenatore da Livorno. Il Castelnuovo giocherà su un impianto nuovo, non più allo storico Orsini.
Red Devils Castelfranco: molti ragazzi che hanno fatto le giovanili in Stella Rossa e Castelfranco. Obiettivo: raggiungere la seconda in pochi anni.
SPAS Staffoli: la società vuole essere per i ragazzi di Staffoli e del comprensorio, pescando da fuori il meno possibile (avranno mica il temibile Senesi che ci fece impazzire quando si vinse il campionato 5 anni fa???). Il sogno sono i playoff, la certezza il calore dell'ambiente.
San Miniato: il dirigente Campigli non nasconde che l'obiettivo è tornare subito in seconda. La retrocessione brucia e la squadra si è rafforzata attingendo dalle categorie superiori.
Altra novità: a giorni Calciopiù inserirà il link al blog del U.S. Tirrenia. Sono pochissime le società toscane insignite di questo onore (solo 8 al momento). Ciò a testimoniare il bel lavoro della Redazione, per il quale ringrazio l'amico Vivaldinho.

JOSEPH dove sei?

Vorrei pubblicare un piccolo articolo che ricorda il grande Joseph rilasciato dall'allora capo redattore della gazzetta Tirrenese Paolo Postiglione

' Il Mr lo impega da esterno ma quando si accorge che le sue prestazioni non sono eccelse decide di spostarlo al centro della difesa(in pratica quello che ha fatto Ranieri con l'altro livornese Giorgio Chiellini) ed è qui che Giuseppe diventa Joseph annientando e distruggendo ogni attaccante li si ponga dinanzi trasformandoli in innocui agnelli.
Ed ora del dottor Joseph Gentile nessuna notizia?



Trova la somiglianza?

Il forte ed indispensabile centrocampista offensivo Francesco Camporese è praticamente il sosia di uno di questi tre famosi personaggi indovina chi?
1) Il possente e prolifico centroavanti della nazionale 'Orange' Klas Huntellar?
2) La recente sorpresa dei campionati Europei Podolski?
3) Il preparato commentatore SKI Alessandro Alciato?

lunedì 15 settembre 2008

La favola del Tirrenia su Calciopiù

Calciopiù, il celeberrimo settimanale sportivo toscano in edicola tutti i martedì, ha dedicato uno speciale al U.S. Tirrenia nella sezione del provinciale pisano. L'articolo sarà pubblicato nel numero di domani. Potrete leggere le interviste al Presidente Giuseppe Corci, al Direttore Sportivo Giacomo Corci e la rosa del Tirrenia stagione 2008/2009.

domenica 14 settembre 2008

INDOVINA DOV' ERA IL FUNAMBOLICO VIVALDIHNO?


DOVE ERA VIVALDIHNO LA SERA DELL'OTTO LUGLIO 2006?
1) Alla prima dell'Otello di Shakespeare alla Scala di Milano?
2)All'inaugurazione del canile di Montemagno?
3)Al Boca Chica di Torre del Lago con i Village people?
4)Alla festa dell'Unità all'Expo?
5)Ad una lezione di Filosofia del Diritto di Romano Prodi?
Il vincitore che sarà estratto la sera del 20 settembre alle 20.30 dopo il lotto su Rai due avrà diritto ad week-end a Montenero con visita del santuario compresa nell'escursione.

sabato 13 settembre 2008

AMARCORD.....UN PASSATO NON MOLTO REMOTO




Pubblichiamo questa foto nella speranza che sia ben augurante in prospettiva della stagione che sta per iniziare,in modo da rimembrare da dove siamo partiti....in questo modo anche alcuni visitatori del sito potranno divertirsi nel cercare di capire chi ha deciso di credere nel nuovo progetto che si sta sviluppando e chi ha optato per programmi alternativi....




giovedì 11 settembre 2008

Quando Puglia segnò a Romoli...

Oggi nel Tirrenia militano l'attaccante Paolo Puglia e il portiere Simone Romoli. Nella stagione 2000/2001 entrambi disputavano il campionato Juniores Regionali rispettivamente nelle fila del Cascina e del Montecalvoli, due squadre di vertice. La Redazione ha ripescato un vecchio filmato del dicembre 2000, in cui si vede Paolo Puglia segnare un bel goal in torsione di testa a Romoli in un Cascina - Montecalvoli. La partita terminerà 1-1 per il pareggio di Nardi, attualmente attaccante della Scintilla, squadra di seconda categoria. Il filmato è piuttosto vecchio, su pellicola 8mm, ma si apprezza comunque il gesto tecnico.

video

mercoledì 10 settembre 2008

Il generale: Non sentiamo assolutamente il derby.

Alle luci dei sorteggi di coppa toscana, che vedono le compagini litorali tutte accoppiate con squadre di entroterra, il generale Pino presidente dell'u.s, alla domanda se fosse rimasto deluso di non affrontare il derby coi cugini subito in coppa toscana ha risposto: "Mettiamo il caso che il Legnano venga per un qualche motivo promosso in serie A, secondo voi, l'inter o il milan che sono la storia, si preoccuperebbero del derby con il Legnano?!?quella è una partita che possiamo vincere o perdere, ma non un derby, per essere derby servono anni di sfide." Una cosa è certa, questo è un presidente di piccolo taglio ma non ha niente da invidiare ai vari Zamparini, Cellino; Gaucci..la parte sana del calcio.
Condottiero ironico.

martedì 9 settembre 2008

Da ottobre a giugno un lungo viaggio

La Federazione ha anche reso noto il girone B di campionato, in attesa della diramazione ufficiale del calendario, che sarà messo a disposizione dei tifosi che potranno richiederne copia alla Redazione per e-mail. Trenta squadre iscritte alla Terza Categoria, 14 compongono il girone A che gioca il sabato, 16 il girone B che scende in campo la domenica, per un totale di 30 partite esclusi i playoff. Nel dettaglio:
  1. Atletico Pini
  2. Atletico Tirrenia
  3. Bellani
  4. Casale Marittimo
  5. Castelnuovo Valdicecina
  6. Garzella
  7. Ghezzano
  8. Montecastello 2005
  9. Monteverdi 2006
  10. Red Devils Castelfranco
  11. San Miniato
  12. Santa Maria a Monte
  13. Sasso Pisano
  14. S.P.A.S. Staffoli
  15. Tirrenia
  16. Villamagna

Il campionato prenderà il via domenica 5 ottobre. La Redazione lancia per l'occasione un nuovo sondaggio sulla favorita del campionato. Lo trovate nella colonna di destra, potete votare fino al giorno prima dell'inizio, il 4 ottobre, e selezionare più di un'opzione.

Girone di ferro! il 21 Tirrenia - Ghezzano

La federazione ha deciso i gironi di Coppa e saranno Ghezzano e Santa Maria a Monte le avversarie del Tirrenia. Il Ghezzano è considerata una delle principali pretendenti al titolo, per la prima volta nel girone della domenica, mentre il Santa Maria a Monte annovera molti giocatori ex Stella Azzurra, che due anni fa persero il campionato ad opera del Tirrenia e di molti dei suoi attuali giocatori, in una partita entrata nella storia del calcio dilettantistico pisano per gli oltre 400 tifosi presenti sugli spalti. La Redazione aveva ragione e molti "commentatori" hanno sbagliato: sono stati evitati i derby di Coppa nella scelta, secondo me logica da parte della federazione, di dare rilievo ai confronti in campionato. E' andata meglio ai cugini dell'Atletico Tirrenia, che giocheranno contro i quasi omonimi dell'Atletico Pini e la Bellani. Le gare si svolgeranno il 21, il 28 settembre e l'8 ottobre. Evitato anche l'altro derby del litorale. Pappiana e San Frediano se la vedranno con la Garzella, mentre la Marinese affronterà Atletico Filettole e Sporting2000. Il Tirrenia esordirà al campo dell'Abetone il 21 settembre contro il Ghezzano; la perdente giocherà la domenica a ridosso.

Il blog impazza in Italia e nel mondo

Ad appena un mese dall'inserimento del contatore, il blog del U. S. Tirrenia è ormai diventato un fenomeno mondiale. Cliccando sul contatore è infatti possibile accedere alle statistiche del blog e lì possiamo vedere che tra agosto e settembre abbiamo ricevuto visite dagli U.S.A. (20) ma anche dai Paesi Bassi, Canada, Argentina, Germania, Bangladesh e Perù. La redazione avendo la disponibilità del contatore ha anche la possibilità di vedere da dove arrivano le connessioni italiane e anche lì le sorprese non mancano e ai vertici della classifica oltre alle toscane Pisa, Livorno e Lucca, troviamo città come Roma, Milano, Ivrea e piccoli paesi come Radda in Chianti o Impruneta. Insomma ci guardano e ci leggono ovunque e questo non può che fare piacere a una squadra di categoria. Presto ci saranno altre sorprese, innovazioni sul blog e ovviamente gli articoli delle partite. A questo proposito U.S. Tirrenia ha raggiunto un accordo con il lanciatissimo sito Offside Pisa.... e anche lì troviamo una bella sorpresa. Se visualizzate la pagina dei link scoprirete che mentre il sito ufficiale del Pisa Calcio è stato cliccato 30 volte, quello del Tirrenia oltre 120... ed è lì da solo un mese! Ricordo che la possibilità di commenti è aperta anche agli utenti non registrati.

sabato 6 settembre 2008

Vota la miglior Foto....




queste sono tre delle tante foto che la redazione proporrà...queste riguardano padre spirituale Giovanni Perreira Masi.a Presto!!

venerdì 5 settembre 2008

Camporese giura fedeltà a Tirrenia

La notizia della giornata è il ritorno di Francesco Camporese, che ha trovato l'accordo con la Società e ha svolto una corsa leggera per recuperare dal grave infortunio che lo ha colpito mesi fa. I tempi di recupero per la miglior condizione sono ancora da definire, ma in un campionato che si preannuncia molto lungo, sicuramente Camporese è un valore aggiunto. Oggi la squadra ha svolto una seduta leggera dopo l'amichevole di ieri terminata zero a zero, in vista dell'appuntamento di domani contro il Gatto Verde, squadra che disputa un campionato amatori in un girone regionale di tutto rispetto. Quindi si tratterà di un test importante e attendibile. I portieri si sono allenati a parte con il loro padre spirituale Mister Masi (nella foto). Infine, Il Tirreno ha pubblicato oggi un articolo sul Tirrenia, dando risalto alla nuova e giovane squadra e gli importanti progetti per il futuro, di cui il blog/sito è solo un piccolo tassello.

giovedì 4 settembre 2008

Oggi test con la Pro Livorno

Seduta leggera ieri per i ragazzi di Lorenzi in vista del doppio test di stasera e sabato rispettivamente contro gli juniores della Pro Livorno e gli amatori del Gatto Verde. Entrambe le squadre hanno già un paio di settimane di preparazione sulle spalle, quindi saranno un utile test dal punto di vista fisico. La settimana prossima riprenderanno le sedute intense con gli occhi puntati all'inizio del campionato ai primi di ottobre. Nel frattempo il Tirrenia cercherà di recuperare Puglia, mentre deve fare i conti già con l'infortunio di Pucci. A giorni si aggregheranno alla rosa anche altri elementi attualmente fuori Pisa. Infine, stasera grande appuntamento al Bagno Azzurro per la prima cena di squadra. Nella foto il fantasista Riccardo Vivaldi, 25 anni, alla quinta stagione nel Tirrenia, apparso in grande spolvero in questi primi giorni di preparazione.

lunedì 1 settembre 2008

Partiti!

Primo allenamento stagionale dell'U.S. Tirrenia. Completo giallonero per lo staff tecnico e rosa-blu per i giocatori. Il preparatore atletico, rinnegando il classico fondo, ha iniziato subito a far marciare sodo i nostri ragazzi con diverse ripetute sui 1200m della pista d'atletica del centro CONI. Quindi, fase ginnica basata sul tronco e sugli addominali e appuntamento a domani sera per la seconda seduta, dopo ovviamente aver divorato la meritata frutta. Sabato è prevista la prima sgambata contro il Gatto Verde, squadra amatoriale della zona di Calcinaia, che ha già iniziato la preparazione da un pò. L'obiettivo non sarà certo il risultato ma trovare l'intesa e i ruoli giusti per i singoli giocatori. Gradita sorpresa del Tirreno, che si è presentato al Centro CONI fotografando i nostri ragazzi e raccogliendo le interviste della dirigenza e del mister con tanto di microfono. Presto vedremo l'articolo e ci faremo mandare le foto per il blog.

L'UOMO MISTERIOSO....


Chi sarà l'uomo misterioso qui nella foto?
1) il terzino sinistro del montemagno.
2)un dirigente dell'atletico tirrenia
3)l'eletto neo
4)pinocchio