martedì 15 luglio 2008

Quarti di finale fatali al trofeo Strata

Ottimo piazzamento dell' U. S. Tirrenia al prestigioso trofeo Strata. La squadra di Corci si è classificata terza nel primo girone eliminatorio, vincendo una partita e disputando una gara avvincente contro la squadra degli Amici di Stefano, detentori del torneo. Nel secondo girone a tre, decisiva è stata la vittoria ai rigori contro una selezione del "Fabbrica", recente avversario dello scorso campionato. Il rigore decisivo è stato siglato da Gambini e ha permesso ai nostri di entrare nelle prime otto. Tuttavia, ai quarti di finale dove i nostri avrebbero affrontato nuovamente gli Amici di Stefano, alcune defezioni impreviste hanno costretto la squadra al ritiro senza giocare la gara. Rimane il rammarico perchè la squadra aveva le potenzialità per raggiungere il circolo delle semifinaliste, tuttavia c'è grande soddisfazione in casa biancoverde, per aver onorato al meglio anche quest'anno il ricordo del giovane Stefano Strata, che ha militato nelle file biancoverdi anni fa.

2 commenti:

dignino ha detto...

direi soltanto....Buono!

Anonimo ha detto...

io direi buono buono
simone